Strategie opzioni binarie

Strategia opzioni binarie One Touch

L’obbiettivo di qualsiasi trader è quello di generare il più alto profitto possibile da un’operazione finanziaria, contenendo i rischi di perdita.Nel trading online, e in particolare nell’ambito delle opzioni binarie, esistono tipologie di investimento più redditizie rispetto ad altre, per alcune specifiche caratteristiche. E’ questo il caso della strategia opzioni binarie One touch.




Strategia opzioni binarie One Touch: ottenere il massimo dagli investimenti

La Strategia opzioni binarie One Touch non è un’operazione semplice. Questa è la prima caratteristica che vogliamo segnalare. Il motivo è fondamentale: si tratta di una modalità di investimento che consente di guadagnare fino al 500% del capitale investito, ma parallelamente, comporta un rischio di pari valore. E’ bene quindi sapere, innanzitutto, di cosa si tratta e che tipo di conoscenze occorrono per operare con essa sui mercati finanziari.

Guadagnare il 500% significa che, per un investimento di 100,00 euro, potreste generare un profitto di 500,00 Euro. Con le opzioni one touch, quello che un trader deve saper fare, è prevedere se un prezzo riuscirà a toccare o meno un determinato valore stabilito a priori dal broker attraverso il quale opera, entro un determinato arco temporale. Si tratta di una tipologia di investimento a scadenza settimanale, quindi entro sette giorni il suddetto valore deve essere toccato, non importa il prezzo al termine della negoziazione.

Quali metodi utilizzare per avere successo con le opzioni one touch?

Ovviamente, la vostra “scommessa” non deve essere affatto una scommessa, e nell’intento di prevedere se uno strumento finanziario raggiungerà un certo prezzo, potete avvalervi di una serie di indicatori di trading che vi aiuteranno nell’impresa. In particolare, dovrete concentrarvi su:

  • Dati macroeconomici
  • Volatilità (potrete associare a questo tipo di investimento anche la strategia dell’indice VIX, legata proprio alla volatilità)
  • Trend line
  • Supporti e resistenze




Perché è importante studiare tali indicatori? Come abbiamo detto all’inizio della nostra guida, il prezzo che deve essere toccato viene stabilito dal broker, in base ad una serie di calcoli. Ovviamente, per proporre un guadagno di un livello così alto come il 500%, il broker stabilisce un prezzo che molto difficilmente sarà toccato nella settimana prevista dalla scadenza.

Il punto a vostro favore è che i mercati finanziari, come sappiamo, sono molto volubili, e per quanto generalmente una tendenza mantenga certi livelli, non è detto che non possa verificarsi un’inversione improvvisa. Gli indicatori che abbiamo citato possono fornirvi preziosissime informazioni dalle quali potreste capire che il broker si sbaglia, e che quindi il valore prestabilito può invece essere toccato. E’ proprio a quel punto che deciderete se aprire una posizione o meno.

Conclusioni

Da quanto abbiamo detto, risulta chiaro che gli investimenti con le opzioni binarie one touch sono altamente sconsigliati ai traders alle prime armi, poiché occorre una grande esperienza nella lettura dei grafici e una forte capacità di gestione delle emozioni. Per acquisire praticità con le opzioni binarie, vi consigliamo un periodo di prova attraverso un conto demo, servizio offerto dai migliori broker presenti sul web.
Quando vi sentirete pronti, potrete iniziare con la scadenza breve, come ad esempio le opzioni binarie a 30 secondi.