Strategie opzioni binarie

Strategia opzioni Binarie 60 secondi

Oggi vogliamo parlarvi della strategia opzioni binarie 60 secondi. Il breve termine rappresenta un’ottima e semplice opportunità di guadagno immediato, ma solo utilizzando le giuste strategie. Per investire con le opzioni binarie, a prescindere dalla scadenza, quello che dovete sapere è soprattutto come funziona questa tipologia di investimento, poiché, come illustrato in numerose nostre guide, ne esistono diverse forme.




Strategia opzioni binarie 60 secondi: vantaggi

Una strategia finanziaria viene definita efficace quando la maggior parte dei traders, che la hanno utilizzata per i propri investimenti, hanno ottenuto una vincita. Vi proponiamo, quindi, una serie di tecniche provate dagli investitori, e che hanno dato ottimi risultati in moltissimi casi.

Partiamo dal presupposto che scegliere una scadenza molto breve è di per sé già una strategia. Questo perché, come sappiamo, i mercati finanziari sono molto volubili. Seguire un trend già in atto con la strategia opzioni binarie 60 secondi, può chiaramente significare una probabile vincita.

Ad ogni modo, vediamo le strategie di trading online con le opzioni binarie, più redditizie:

  • Supporti e resistenze: nel caso delle opzioni binarie a 60 secondi, dovremo utilizzare un grafico impostando un time frame (ovvero un intervallo di tempo), ti tipo M1 (un minuto). Fatto questo, dovremo individuare e tracciare sul grafico le linee di supporto e resistenza. Il prezzo di uno strumento finanziario può rompere un supporto o una resistenza, proseguendo il trend, oppure rimbalzare su tali linee, dando luogo ad un’inversione.
  • Oscillatore RSI: con questa strategia, si opera in base ai valori di ipercomprato o ipervenduto. Quando l’RSI indica una condizione di ipercomprato, significa che il prezzo inizierà una probabile discesa. Se l’oscillatore RSI evidenzia invece un prezzo in una condizione di ipervenduto, il valore del bene molto probabilmente salirà. Quindi, in base a queste indicazioni, aprirete una posizione di conseguenza, anche in questo caso.
  • Indicatore MACD: si tratta di una strategia basata su due medie mobili, una breve e una lunga. Quella breve segnala le eventuali variazioni del trend, quella lunga permette di capire se vi è un trend di base e che direzione ha.

Gli aspetti psicologici legati agli investimenti brevi

Se da una parte la scadenza breve può significare avere maggiori possibilità di vincita, da un punto di vista di gestione delle emozioni potremo ritrovarci, nel caso di investimenti veloci, in una condizione di maggiore stress. La motivazione è molto semplice.

Aprire e chiudere una posizione, studiare i grafici, attuare una strategia e monitorare l’andamento del mercato, il tutto a scadenza breve, non è una cosa così facile come sembra. Ciò vuol dire che, nonostante si tratti di operazioni finanziarie che possiamo consigliare anche ai traders meno esperti, riteniamo che dobbiate prima aver acquisito un certo grado di esperienza con le opzioni binarie, magari a scadenza di 5 o 15 minuti.

Ad ogni modo, la strategia opzioni binarie 60 secondi può essere eseguita anche da traders principianti.





Non ci stancheremo mai di ricordarvi che lo studio del trading online e della gestione delle emozioni rappresentano i passi fondamentali per diventare investitori di successo.