Guide

Psicologia trading opzioni binarie

Ogni volta che vi abbiamo parlato dell’importanza della formazione, prima di intraprendere qualsiasi attività legata agli investimenti, ci siamo sempre soffermati anche sulla parte che riguarda la gestione delle emozioni. La psicologia trading opzioni binarie è una materia fondamentale, senza lo studio della quale non potrete avere successo in alcun modo. Al di là delle capacità di ognuno, il fattore del rischio di perdite economiche gioca un ruolo fondamentale negli investimenti, assolutamente da non sottovalutare.

Psicologia trading opzioni binarie: le doti dell’investitore

Partiamo dal primo consiglio che abbiamo sempre dato in molte nostre guide, ovvero la necessità di dedicare un po’ di tempo alla simulazione attraverso un conto demo. E’ ovvio che, una situazione nella quale non state investendo soldi veri, vi metterà di fronte ad un tipo di stress decisamente inferiore rispetto alle reali attività legate agli investimenti sui mercati finanziari.

La capacità principale che un trader deve sviluppare è quella di saper tenere a bada due “emozioni” particolari, ovvero la paura e l’avidità. Si tratta di due aspetti caratteriali che rappresentano i peggiori nemici che potrete incontrare nel vostro cammino di investitori. La paura potrebbe condizionarvi nel mollare determinate operazioni, lì dove percepite un rischio maggiore, e ciò significa vanificare il vostro impegno e buttare via buone possibilità di guadagno.

L’avidità può provocare l’effetto contrario, ovvero l’idea di guadagnare ingenti somme di denaro potrebbe condizionare un trader tanto da renderlo cieco nei confronti di determinati rischi, causando spesso gravi perdite economiche. Detto questo, la psicologia del trading si concentra su tutta una serie di metodologie per permettere al trader di operare sui mercati in modo intelligente. Nello specifico stiamo parlando di:

  • Disciplina
  • Pazienza
  • Tranquillità

Razionalizzazione del rischio e psicologia vincente

Partiamo dal presupposto che, grazie alle piattaforme messe a disposizione dai brokers finanziari, prima di inviare qualsiasi ordine, avrete la possibilità di controllare visivamente quanto andrete a guadagnare da una determinata operazione, e a quanto ammonterebbe, eventualmente, la perdita. Ciò significa che avete tutte le carte per investire con coscienza. Allo stesso tempo, nel trading online potete sempre decidere la somma di denaro da investire. Razionalizzare il rischio diventa ancora più facile se si seguono le regole del money management, ovvero la gestione del denaro.

Possiamo ben affermare che un trader vincente non è colui che guadagna grosse somme di denaro, bensì quell’investitore che ha un approccio intelligente nei confronti del trading online. Ovviamente, la conoscenza dei mercati finanziari, e delle migliori strategie per le opzioni binarie, permette ad un investitore di muoversi in modo più sciolto mentre tenta di giocare in Borsa. Tuttavia, riteniamo che la Psicologia trading opzioni binarie sia forse la materia più importante legata agli investimenti, assolutamente da non sottovalutare.

Ogni corso di psicologia trading opzioni binarie si divide in due parti che analizzano gli aspetti operativi e psicologici:

  • Operatività: tratta di casi di assimilazione al gioco d’azzardo, di gravi perdite economiche, di un trading irrazionale, masochista o vendicativo e delle condizioni di caos dei mercati finanziari.
  • Emotività: tratta della gestione delle emozioni come paura, stress, ansia, perdita di autostima, superstizione, perdita della concentrazione, percezione sbagliata del denaro e del rischio, instabilità, distorsione della realtà e casi di suicidio.