Opzioni binarie

Opzioni Ladder

Il trading online è l’attività ideale per tutti coloro che amano mettere la passione al primo posto. Investire significa concentrare le proprie energie, cimentarsi con mille nuove strategie e vivere intense emozioni. Ovviamente, giocare in Borsa comporta anche dei rischi, ma esistono, fortunatamente, diversi modi per gestire le emozioni e il proprio capitale. Come abbiamo spesso affermato in numerose nostre guide, le opzioni binarie rappresentano una delle modalità di investimento più adatte anche ai traders alle prime armi, innanzitutto per la semplicità di comprensione e attuazione delle operazioni finanziarie collegate ad esse. Anche le opzioni binarie, però, possono essere negoziate in diverse forme, ed oggi vogliamo parlarvi delle opzioni ladder.




Opzioni Ladder: cosa sono e come funzionano

Se siete alla ricerca di un’operazione finanziaria avvincente e che consenta ottimi guadagni, le opzioni binarie ladder fanno al caso vostro. Si tratta infatti di un’alternativa alle classiche opzioni binarie, che comporta effettivamente rischi molto alti, ma in caso di esito positivo, potreste guadagnare oltre 1000% del capitale investito. Precisiamo subito che le opzioni ladder non possono essere negoziate su tutti i broker finanziari. Soltanto alcuni, tra quelli autorizzati e regolamentati dalle Istituzioni competenti, offrono tale servizio. Allo stesso modo, quei Broker che ne consentono l’utilizzo, non lo fanno tutti alla stessa maniera. A livello generale, l’investimento minimo richiesto per questo tipo di operazione è di 50,00 Euro. Le opzioni ladder si dividono essenzialmente in due tipologie:

  • Opzioni ladder up: lo strumento finanziario deve superare il prezzo prefissato, nell’arco temporale stabilito.
  • Opzioni ladder down: il bene sul quale si investe deve scendere rispetto al valore deciso dal broker in sede di contrattazione, entro il termine della scadenza della stessa.

Vi sono broker che operano affinché i livelli prestabiliti siano superabili, ma in questo caso i guadagni risultano più ridotti. Altri intermediari propongono invece altissimi profitti, poiché stabiliscono dei prezzi quasi irraggiungibili…e attenzione, perché abbiamo detto quasi. Utilizzando le migliori tecniche di previsione e i più efficaci strumenti di analisi, potrete raggiungere l’obbiettivo!

Vantaggi delle opzioni ladder

Nonostante sia il broker e non il trader a stabilire un prezzo l’investitore ha comunque un certo margine di operazione, vediamo in che termini:

  • Il trader può scegliere se, in base alle sue previsioni, il prezzo alla scadenza sarà sopra o sotto il livello prefissato.
  • Il trader può operare in qualsiasi momento prima della scadenza stabilita.
  • Il trader può monitorare costantemente la variazione percentuale del profitto relativo alle quote, fino alla scadenza.
  • Il trader può avere un ritorno di capitale compreso tra l’1% e il 1500%
  • Il trader può scegliere il bene, la scadenza e l’importo.





Per operare con successo con le opzioni binarie ladder, è necessario associare alla previsione la giusta strategia. I metodi più utilizzati dai traders, con questo tipo di investimento, si basano sugli indicatori Pivot Point e Fibonacci. Particolare attenzione va posta anche alla gestione delle emozioni. Come detto all’inizio, le opzioni ladder rappresentano una tipologia di investimento piuttosto avvincente e redditizia, ma per tali motivi anche molto rischiosa.