Opzioni binarie

Opzioni binarie coppia

Soprattutto grazie alla diffusione di Internet, il trading online è diventato una importantissima opportunità di guadagnare da casa con gli investimenti. Per i traders alle prime armi, le opzioni binarie rappresentano la tipologia più accessibile di investimento sui mercati finanziari, in particolar modo per la facile comprensione di tali strumenti. Trading online significa innovazione sotto molti punti di vista, anche per quanto riguarda le tipologie di assets sulle quali puntare il proprio capitale. Oggi vi parleremo delle Opzioni binarie coppia, un prodotto molto interessante.



Opzioni binarie coppia: caratteristiche e vantaggi

Tra le molte possibilità di investimento offerte dai brokers finanziari, da qualche tempo potete investire anche sulle opzioni binarie coppia. Si tratta di operazioni vantaggiose per molti aspetti; cercheremo di spiegare quali attraverso questa guida. La prima differenza tra la coppia di opzioni binarie e le opzioni binarie classiche, è che il trader non deve occuparsi di seguire l’andamento del mercato, bensì concentrarsi esclusivamente sugli assets scelti e prevedere e verificare quale dei due avrà maggiore rendimento. In questo contesto, sarà possibile prendere in considerazione due tipi di opzioni binarie coppia:

  • Coppia opzioni fisse: il confronto tra i due strumenti della coppia avviene in modo fisso, ovvero dall’apertura dell’ordine fino alla scadenza.
  • Coppia opzioni fluttuanti: con le coppie fluttuanti un trader ha la possibilità di monitorare le prestazioni delle stesse in un arco temporale indipendente rispetto all’operazione scelta, ed aprire una posizione nel momento in cui lo ritiene opportuno.

La differenza tra questi due tipi di coppia di opzioni sta, essenzialmente, nel rendimento. Infatti, procedendo con un’operazione a tempo fisso, all’apertura della posizione i due assets avranno lo stesso rendimento. Se sceglierete quello vincente potrete quindi guadagnare una cifra anche abbastanza alta. Nel caso della coppia fluttuante, più vi avvicinerete alla scadenza dell’operazione e più diminuirà il rendimento delle opzioni. Detto in parole ancora più semplici, più ritarderete la scelta dell’asset e meno guadagnerete. Tuttavia, potrete operare, in questo secondo caso, con maggiore sicurezza rispetto alla coppia fissa.

Fattori che condizionano gli investimenti sulle coppie di opzioni binarie




Operando con questo tipo di strategia, un trader può scegliere una coppia di opzioni tra le diverse coppie proposte dal broker. Ciò significa che i due assets sono accoppiati dall’intermediario, il quale, tendenzialmente, sceglie strumenti finanziari che si muovono e si comportano in modo simile. Altro fattore che influenza il rendimento opzioni binarie coppia è, senz’altro, la volatilità, che potrete valutare utilizzando l’indice VIX.

Facciamo due brevi esempi pratici di opzioni coppia fisse e opzioni coppia fluttuanti:

  • Il broker vi propone una coppia formata da Samsung e Apple. Sceglierete innanzitutto quale dei due assets otterrà, secondo voi, una performance migliore entro un certo periodo di tempo. Scegliete quindi la scadenza (che può essere sia breve che lunga) e aprite la vostra posizione. In genere, il rendimento fisso applicato ai due assets è dell’82%
  • Scegliete sempre la coppia Samsung/Apple e iniziate a seguirla, successivamente decidete una data per inviare il vostro ordine e una scadenza. Il rendimento iniziale è fisso, ma più avvicinate l’apertura della posizione alla chiusura dell’asset e più tale rendimento diminuirà.

Per provare gli investimenti con le opzioni binarie, vi consigliamo di dedicare un po’ di tempo alla simulazione, attraverso un account demo. Tra i migliori intermediari che offrono questo servizio, vi segnaliamo AnyOption.

Add Comment

Click here to post a comment