Guide

Investire in oro con opzioni binarie

Negli ultimi anni, gli investimenti finanziari stanno vivendo un grande momento di crescita. Questo perché, grazie all’avvento di Internet, il trading online ha cominciato ad attrarre sempre più persone, desiderose di conoscere e provare un nuovo metodo di guadagno. Le nostre guide sono basate sull’onestà e, seguendo tale valore, sconsigliamo vivamente a tutti i nostri lettori di credere che il trading online sia un’attività facile. Giocare in Borsa da casa presuppone un grande impegno e uno studio approfondito dei mercati finanziari. Solo dopo aver capito questo potrete avvicinarvi coscientemente al mondo degli investimenti, e scoprire tutte le infinite possibilità di guadagno che questo settore offre. Tra queste, vogliamo oggi parlarvi di come investire in oro con opzioni binarie.




Investire in oro con opzioni binarie: perché conviene?

L’oro, in Borsa, viene considerato uno strumento finanziario di rifugio. Ciò significa che chi sceglie di investire nell’oro, lo fa principalmente per sfruttare le sue caratteristiche molto adatte a preservare i capitali. La motivazione di tale caratteristica dell’oro è molto semplice: da sempre, questo metallo viene considerato molto pregiato e ciò vuol dire che si tratta di uno strumento finanziario piuttosto stabile e non soggetto a forte volatilità.

A livello di rendimenti, le contrattazioni sull’oro possono generare ottimi profitti nel lungo periodo, quindi anche in questo caso si tratta di operazioni molto adatte a chi ha uno stile di trading conservativo.

Nei mercati finanziari, non è da sottovalutare il rischio di default, ovvero il fallimento del sistema economico. Nel caso in cui ciò accadesse, l’oro, essendo un bene tangibile, non perderebbe il proprio valore e consentirebbe all’investitore che ne ha acquistato una certa quantità di subire meno di altri l’eventuale crisi.

Esistono moltissimi metodi per investire sull’oro, a partire dall’acquisto di gioielli per arrivare ai lingotti. Riteniamo, però, che investire in oro con opzioni binarie rappresenti una tipologia di gran lunga più conveniente, per tutte le motivazioni sopracitate che rendono questo metallo, essenzialmente, il bene finanziario più affidabile.

Come fare trading binario con l’oro

Nell’ambito dei mercati finanziari, l’oro è negoziato maggiormente con CFD e ETF. Tuttavia, è possibile investire in oro anche con le opzioni binarie: mentre gli ETF e i CFD seguono fedelmente il prezzo dell’oro, le opzioni consentono semplicemente, come per altri beni, di prevedere se, ad una determinata scadenza, il prezzo dell’oro sarà più alto o più basso. In questo modo, grazie alle opzioni binarie, gli investimenti sull’oro possono dare guadagni anche nel breve termine. Le principali tipologie di opzioni per questo tipo di trading sono:

  • Opzioni binarie Call e Put: immaginiamo di scegliere una scadenza ad 1 ora e che, dopo aver consultato i grafici di analisi tecnica, prevediamo che il prezzo dell’oro sia in discesa. Acquisteremo quindi un’opzione PUT ed attenderemo la scadenza.
  • Opzioni binarie intervallo: in questo caso andremo a prevedere se il valore del prezzo dell’oro rientrerà in un certo intervallo ad una determinata scadenza.
  • Opzioni binarie One Touch: con questa tipologia di opzioni, il trader deve indovinare se l’oro toccherà o meno un prezzo prestabilito.





Sul nostro sito potete scoprire anche tutte le tipologie di opzioni binarie e i tipi di investimento con esse.

Add Comment

Click here to post a comment