Strategie opzioni binarie

MACD Opzioni binarie

Nell’intento di fornire consigli utili ai traders meno esperti, vogliamo oggi parlarvi di una strategia piuttosto efficace per le opzioni binarie, utilizzata anche con il Forex. Si tratta di una tecnica di previsione basata su uno degli indicatori più diffusi nel mondo dei mercati finanziari: il MACD opzioni binarie. 

MACD opzioni binarie: i più importanti principi di analisi tecnica in un unico indicatore.

Ovviamente, prima di addentrarci nella strategia vera e propria, cerchiamo di spiegare in modo semplice cosa sia il MACD. Il nome esteso di questo oscillatore è Moving Average Convergence/Divergence, ovvero convergenza e divergenza di medie mobili. Il suo ideatore fu Gerald Appel e parliamo di una vera e propria costruzione matematica.

Si prendono come riferimento due medie mobili esponenziali, la prima più veloce di 12 periodi, la seconda più lenta a 26 periodi. Queste due medie mobili, in realtà, vengono utilizzate per calcolare la loro differenza che, in seguito, sarà associata ad una terza media mobile a 9 periodi. Il risultato di tutto il calcolo spiegato, rappresenterà il nostro segnale di entrata sul mercato.

La prima importante caratteristica del MACD opzioni binarie è la sua versatilità che, di fatto, rappresenta allo stesso tempo la sua efficacia. Il MACD può, infatti, dare delle indicazioni preziose e piuttosto precise ai traders, soprattutto se si sta investendo su opzioni binarie a breve scadenza.

Esempio pratico di applicazione della strategia MACD con le opzioni binarie

L’indicatore MACD può aiutarci in tre modi. Grazie ad esso, infatti, è possibile individuare:

  • La trend line
  • Una media mobile lenta
  • Una media mobile veloce

Fino ad ora, il discorso può sembrare piuttosto complesso, ma ciò che avviene operando con questa tecnica, risulta invece assolutamente comprensibile. Mettiamo il caso che la media mobile veloce ci segnali un movimento dal basso verso l’alto. Nel momento in cui questa media mobile incontra quella lenta, i prezzi iniziano a salire in modo forte e quindi il trader potrà aprire una posizione di conseguenza, con ottime possibilità di vincita. Ma può succedere anche che il MACD indichi un ritardo e in questo caso l’investitore saprà che deve operare con cautela.

Per le opzioni binarie, quindi, i passaggi sono i seguenti:

  • Si sceglie (ad esempio) un time frame di 5 minuti
  • Si imposta un grafico a 50 periodi
  • Si impostano le medie mobili del MACD, a 12, 26 e 9 giorni
  • Si attende il segnale di ingresso

Uno dei migliori broker di opzioni binarie, grazie al quale potrete investire con la strategia del MACD opzioni binarie, è BDSwiss.

Il trading online è un mondo da scoprire giorno dopo giorno, poiché si tratta di un’attività che consente infinite metodologie per praticarla. Ciò che consigliamo sempre ai nostri lettori, è di non tralasciare nessun aspetto riguardante la formazione, di imparare dagli errori e di avere un’ottima conoscenza non solo degli strumenti finanziari e delle strategie annesse, ma anche della sfera relativa alla psicologia del trader.